Un viaggio Senior Travel ti allunga la vita: i benefici di una vacanza per il tuo corpo

Gli effetti positivi delle vacanze sulla salute sono noti ormai da tempo. Basta anche il solo pensiero di una possibile partenza perché la mente inizi il suo viaggio di benessere.

I motivi per cui potresti desiderare di partire possono essere diversi: la voglia di fuggire dalla noiosa routine; l’insostenibile frenesia delle mille cose da fare, la nostalgia dei tempi passati, i figli che ti stressano. Quando ti senti così pensa a Jep Gambardella, il mito assoluto che ne La Grande Bellezza ci ricorda come più il tempo passa meno possiamo permetterci di sprecarlo e corri subito a prenotare una vacanza senior adatta a te.

Ecco 4 ragioni per cui dovresti scegliere di prenotare una delle formule Senior Travel a settembre:

1. Aiuti il tuo corpo a funzionare meglio

Una ricerca pubblicata dal New York Times ha sottolineato come andare in vacanza ogni 2 anni anziché ogni 6 diminuisce i rischi di malattie coronariche e attacchi di cuore. Il cuore infatti e il sistema immunitario sono i primi a trarre beneficio dalla vacanza. Non per niente la felicità di trascorrere del tempo di qualità con le persone che ami protegge da infarti, ictus e diabete.

In uno studio di un gruppo di ricerca della Berley University of California pubblicato sulla rivista Emotion è emerso che le emozioni, la bellezza e lo stupore di fronte a nuovi paesaggi, natura e opere d’arte, abbassano i livelli di citochine responsabili dell’infiammazione, potenziando il sistema immunitario, che, in assenza o al diminuire delle infiammazioni, è chiamato a lavorare meno.

Ridotte le infiammazioni, che sono il vero killer del nostro organismo, la circolazione del sangue funziona meglio e il cuore ne trae giovamento.

2. Migliori la tua salute mentale

I neuroscienziati hanno scoperto che l’esposizione cronica allo stress può alterare la struttura cerebrale e portare ansia e depressione. Quando sei in vacanza il sentimento di calma ti pervade alleviando lo stress, responsabile del rischio di perdita di memoria. Questo permette a corpo e mente di guarire in modi che non potrebbe trovare se fosse ancora sotto pressione. 

Diversi studi considerano la vacanza un’esperienza terapeutica a tutti gli effetti. In particolare Rebecca Spelman, psicologa londinese, in una sua ricerca sostiene che “fare un viaggio breve ogni tre o quattro mesi può portare dei benefici notevoli per la salute”.

3. Aumenti il tuo benessere generale

Secondo uno studio Gallup chi fa vacanze in maniera regolare ha un punteggio di 68.4 nel Gallup-Heathway’s Well-Being Index, punteggio che scende a 51.4 tra coloro che dichiarano di non fare vacanze.

A tre giorni dall’inizio delle vacanze le lamentele fisiche, la qualità del sonno e l’umore misurati anche prima della partenza risultavano decisamente migliorati.

Viaggiare stimola tutti i cinque sensi producendo un mix intenso di sostanze e mediatori chimici che rimarranno a lungo nel nostro organismo: mangiare cibi e pietanze diverse dal solito; scoprire e ammirare posti nuovi; rimanere piacevolmente ad oziare; fare shopping sfrenato; dormire in un letto nuovo; alzarsi all’ora che si desidera sono tutte esperienze che aiutano a ricaricare le batterie.

Non si tratta di capricci, è il nostro cervello che ci chiede di cercare nuove fonti di energia fisica e mentale.

Last but not least, rilassati e lontani da fonti di stress siamo più attraenti.

4. Sviluppi positivamente le relazioni con gli altri

Passare del tempo piacevole con i propri cari può mantenere forti le relazioni ed è associato a una soddisfazione maggiore rilevata dalle coppie relativamente al proprio matrimonio.

Viaggiare inoltre migliora le nostre capacità di organizzare e programmare, ci fa ridere e sognare. E sognando produciamo sostanze indispensabili a tutte le età: le endorfine ossia gli “ormoni del piacere”.

Sognare di viaggiare stimola la mente e pare sia un ottimo esercizio per rimanere giovani e andare d’accordo con gli altri.

Come capire quando è il momento di andare in vacanza?

I segnali che hai urgente bisogno di una vacanza hanno per lo più a che fare con il tuo umore e il rendimento sul lavoro. Tra segnali più comuni che il corpo ci invia per dirci di staccare ci sono sicuramente:

  1. disturbi del sonno in genere, ovvero una qualità del sonno scarsa o una riduzione del sonno sono associati a situazioni di stress 
  2. dolori e fastidi fisici che potrebbero emergere proprio per via dello stress accumulato
  3. mal di testa, mal di stomaco e febbre indicano che il sistema immunitario è debilitato e va rigenerato con una vacanza all’insegna del relax
  4. carattere nervoso e scontroso con tutti 

Se riconosci questi segnali, metti il necessario in valigia e parti immediatamente!

Se vuoi sentirti più sana, più intelligente e più bella vieni in vacanza con noi, ti aspettiamo per una delle nostre meravigliose vacanze Senior Travel!